New Amerykah part 2: Return of the Ankh

Uscirà il 14 aprile il nuovo disco di Erykah Badu, seguito annunciato di 4th World War uscito nel 2009.
Nu Soul con toni jazzati, spoken word, beat espansi e quantici by Madlib e JDilla (RIP), collaborazioni macro by 9th Wonder, James Poyser, Shafiq Husayn, Kariem Riggins e Georgia Anne Muldrow. Copertina del solito inimitabile Emmek.

Un capolavoro annunciato, l’ennesimo. Buon ascolto.
Psy

Annunci

3 Responses to “New Amerykah part 2: Return of the Ankh”


  1. 1 viapalermo23 marzo 26, 2010 alle 8:08 am

    Non vedo l’ora di degustarmelo! 🙂 Slurp.
    Fury

  2. 2 Nicola aprile 13, 2010 alle 7:29 am

    pure io, domani esce quindi, bellaz

  3. 3 groovenauti aprile 28, 2010 alle 6:33 pm

    acquistato in formato vinilico a NY. Poesia! Recenzia al più presto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Archivio

Disco dell’anno 2016

Chance The Rapper - Colouring Book

Libro del momento

George Clinton - La mia vita Funkedelika

George Clinton - La mia vita Funkedelika

Letture consigliate

Antonio Moresco - I canti del caos Antonio Moresco - Gli incendiato Antonio Moresco - Merda e luce Roberto Saviano - Gomorra Angela Davis - Aboliamo le prigioni? Malcom X - Autobiografia Jonathan Lethem - Brooklyn senza madre Amir Baraka - il popolo del blues Weissman - Il mondo senza di noi Philip Dick - Le 3 stimmate Philip Dick - La svastica sul sole Philip Dick - la penultima verità Aldous Huxley - Il mondo nuovo Corman McCarty - La Strada Wu-Ming - Grand River Wu-Ming - The new thing Wu-Ming - guerra agli umani

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: